Elenco blog personale

sabato 26 novembre 2022

Polonia-Arabia Saudita 2-0. Argentina-Messico 2-0

L'Arabia Saudita non ripete l'impresa compiuta contro l'Argentina e perde 2-0 dalla Polonia: gol di Zielinski e del capitano Lewandowski. 


L'Argentina, dopo molte difficoltà, supera il Messico con gol nella ripresa di Messi ed Enzo Fernandez. Lautaro Martinez, sotto tono, è stato sostituito. Nel gruppo C, tutto è ancora da decidere.

Tunisia-Australia 0-1. Francia-Danimarca 2-1

Un gol basta all'Australia per aver ragione della Tunisia. 


Sempre nel gruppo D di Qatar 2022, la Francia supera la Danimarca con una doppietta del solito Mbappé.

venerdì 25 novembre 2022

Inghilterra-Usa 0-0

Finisce 0-0 tra Inghilterra e Stati Uniti. Southgate ancora non ha capito come sfruttare il grande potenziale offensivo della sua squadra.

Olanda-Ecuador 1-1: Gakpo, Valencia

Ancora Gakpo a segno per l'Olanda, con una gran conclusione di destro, che non lascia scampo al portiere dell'Ecuador. All'inizio della ripresa, per i sudamericani pareggia Valencia. Il risultato non cambia più.

Galles-Iran 0-2. Qatar-Senegal 1-3

Nel gruppo B di Qatar 2022, l'Iran batte il Galles con due gol nel recupero. Decisiva l'espulsione del portiere gallese pochi minuti prima, dopo un'uscita tanto avventata quanto impacciata. Ora, per Gareth Bale e compagni, la qualificazione agli ottavi è davvero difficile.


I padroni di casa del Qatar, nel gruppo A, perdono 3-1 dal Senegal e mi sembrano la squadra peggio messa del torneo. 

giovedì 24 novembre 2022

Portogallo-Ghana 3-2. Brasile-Serbia 2-0

Portogallo a comandare il gioco, con il solito, spossante palleggio. Molta qualità, poca concretezza. Il primo tempo termina 0-0. Cristiano Ronaldo atterrato appena dopo il 60': rigore generoso. Cr7 segna. Ed è il gol n. 8 per lui: almeno una rete in cinque mondiali, va da sé consecutivi. Record. Per il capitano portoghese è, altresì, il gol n. 118 in nazionale. Possono discuterlo quanto vogliono, ma i suoi sono numeri sensazionali. Poi, il Ghana pareggia con Ayew. Il Portogallo torna in vantaggio con Joao Felix e arrotonda il punteggio con il subentrato Leao. Il Ghana accorcia le distanze con Bukari a un minuto dal novantesimo. Vince il Portogallo dopo il solito lungo recupero, ormai tipico di Qatar 2022. Grande partita di Bruno Fernandes, autore dei due assist per i gol di Joao Felix e Leao.


Il Brasile rispetta il pronostico e batte la Serbia 2-0: doppietta di Richarlison. 

Svizzera-Camerun 1-0. Uruguay-Corea del Sud 0-0

Nel gruppo G di Qatar 2022, la Svizzera batte il Camerun di misura, con gol di Embolo.


Pareggio a reti inviolate tra Uruguay e Corea del Sud, nel gruppo H.

mercoledì 23 novembre 2022

Spagna-Costa Rica 7-0. Belgio-Canada 1-0

Tocco ravvicinato di Dani Olmo, mancino resistibile di Asensio e rigore di Ferran Torres per il 3-0 con cui la Spagna chiude il primo tempo contro la Costa Rica. Segnano tutti gli attaccanti iberici, nessuno di loro è un centravanti. Nella ripresa, la Spagna dilaga: segna ancora Ferran Torres, oltre a Gavi, Soler e Morata. Serata da dimenticare per la Costa Rica e per Keylor Navas.


Il Belgio, ancora privo di Lukaku, batte il Canada 1-0: decide Batshuayi. Se Eden Hazard continuerà così, recuperando la miglior condizione, il Belgio potrà lottare per il titolo. 

Marocco-Croazia 0-0. Germania-Giappone 1-2

Nel gruppo F di Qatar 2022, nessun gol tra Marocco e Croazia, che paga l'assenza di un centravanti di ruolo. 


Nel gruppo E, sorprendente rimonta del Giappone ai danni della Germania, passata in vantaggio con un rigore di Gundogan. I nipponici hanno vinto 2-1, grazie ai gol nella ripresa dei subentrati Doan e Asano e formano una buona squadra, estremamente disciplinata da un punto di vista tattico. Da segnalare la prestazione incerta del portiere tedesco Neuer, il più forte della sua generazione, che ha respinto ingenuamente verso il centro dell'area, in occasione del primo gol giapponese, ed è stato superato sul suo palo, in occasione del secondo. Anche i migliori sbagliano.

martedì 22 novembre 2022

Francia-Australia 4-2: Giroud raggiunge Henry

Vittoria netta della Francia sull'Australia. E la conferma che l'infortunio di Benzema possa paradossalmente aiutare i Blues: Giroud, autore di una doppietta che gli ha permesso di raggiungere il primatista Henry tra i marcatori della Francia, lega meglio con Griezmann e Mbappé. A segno, per i transalpini, anche Rabiot e il detto Mbappé. 

Danimarca-Tunisia 0-0. Messico-Polonia 0-0

Pareggio a reti inviolate, nel gruppo D, tra Danimarca e Tunisia. Grande partita del portiere danese Schmeichel.  

Pareggio a reti bianche anche tra Messico e Polonia nel gruppo C, sorprendentemente comandato, per ora, dall'Arabia Saudita.

Argentina-Arabia Saudita 1-2: Messi spaesato

Se possibile, questa sconfitta dell'Argentina contro l'Arabia Saudita ai mondiali del Qatar 2022, è più clamorosa di quella che l'Albiceleste campione in carica subì nella partita inaugurale di Italia '90, contro il Camerun. Quell'Argentina, capitanata dall'immenso Maradona, avrebbe poi raggiunto la finale di Roma. Tornando all'oggi, fase difensiva imbarazzante per la squadra di Scaloni, che subisce la rimonta saudita dopo il rigore segnato da Messi. Sul volto del quale, abbiamo osservato lo stupito spaesamento, che spesso lo ha colto fuori dalla comfort zone del grande Barcellona che fu. Niente di nuovo sotto il sole. 

lunedì 21 novembre 2022

Usa-Galles 1-1: Weah, Bale

Gol di Timoty Weah, figlio del più celebre George, per gli Stati Uniti, pareggio del capitano gallese Gareth Bale su calcio di rigore. Queste due squadre si contenderanno il passaggio del turno garantito dal secondo posto nel girone. Il primo è destinato all'Inghilterra. 

Inghilterra-Iran 6-2, Senegal-Olanda 0-2

Debutto roboante per l'Inghilterra ai mondiali di Qatar 2022: sconfitto l'Iran con un tennistico 6-2. Curiosamente, è rimasto all'asciutto il capitano Harry Kane, pur autore di due assist e della solita intelligentissima partita. Doppietta di Saka e un gol a testa per Bellingham, Sterling e i subentrati Rashford e Grealish.  


L'Olanda batte il Senegal 2-0, con gol di Gakpo e di Klaassen, all'esito di un interminabile recupero.

giovedì 17 novembre 2022

Qatar 2022: presentazione, gironi, pronostici

Domenica 20 novembre prenderà il via il campionato del mondo in Qatar, il primo autunnale nella storia del calcio. Scelta infelice, legata soltanto al grande moloch contemporaneo: il denaro.

L'Italia non ci sarà, per la seconda volta consecutiva. Argentina e Brasile proveranno ad annettersi un titolo che una squadra sudamericana non conquista dal 2022, quando ad imporsi furono i verdeoro del capocannoniere Ronaldo da Lima.

Sarà l'ultimo confronto, a questi livelli, tra Messi e Cristiano Ronaldo, che giocheranno il loro quinto mondiale, dopo aver debuttato a Germania 2006.

Tra le squadre europee, i favori del pronostico sono per la Francia di Benzema* e l'Inghilterra di Harry Kane. Ma, la storia tedesca nelle grandi competizioni impedisce di sottovalutare la Germania. Un gradino sotto il Portogallo e la Spagna.

Qualche sorpresa potrà esserci. Forse già a partire dai gironi. Uno, in particolare è molto duro: nel gruppo G, il Brasile dovrà vedersela con la Svizzera, il Camerun e la Serbia di Milinkovic-Savic, Tadic, Jovic, Vlahovic. Non facili anche il gruppo E ed il gruppo H. Di seguito, gli otto gironi eliminatori.

* 20 novembre 2022: tegola sulla Francia. Benzema salta il mondiale per infortunio muscolare. 

 Gruppo A

Qatar

Ecuador

Senegal

Olanda

 Gruppo B

Inghilterra

Iran

Stati Uniti

Galles

 Gruppo C

Argentina

Arabia Saudita

Messico

Polonia

 Gruppo D

Francia

Australia

Danimarca

Tunisia

 Gruppo E

Spagna

Costa Rica

Germania

Giappone

 Gruppo F

Belgio

Canada

Marocco

Croazia

 Gruppo G

Brasile

Serbia

Svizzera

Camerun

 Gruppo H

Portogallo

Ghana

Uruguay

Corea del Sud