giovedì 3 novembre 2016

Zenga nuovo allenatore dell'Inter? Speriamo di sì

Tanti nomi, dopo l'assurdo esonero di De Boer. Da Pioli, tecnico perbene e preparato, ma non all'altezza dell'Inter, che oggi somiglia ad una polveriera. A Marcelino, chi? A Hiddink, che ricordo trionfatore in Coppa dei Campioni nel 1988! Sei scudetti in carriera, ma tutti in Olanda! E nessuna conoscenza diretta del calcio italiano. Leonardo, saggiamente, si è sfilato. E poi non è un allenatore. Persino Reja, che di calcio sa eccome, ha chiesto di essere lasciato in pace. All'Inter, ora come ora, serve solo e soltanto Zenga. Per il grande carisma, per la grande personalità, perché è storia nerazzurra. E, a dispetto di esoneri ripetuti, da allenatore ha un 43,5 % di vittorie, un 23 % di pareggi ed un 33,5 % di sconfitte. Medie migliori di Pioli, per esempio. Ha pagato, in questi anni, la diffidenza di Moratti verso tutti i campioni dell'era Pellegrini. Restituirebbe entusiasmo ad un ambiente scoraggiato e depresso. Almeno fino a giugno, Inter a Zenga! Lo merita Zenga. Lo merita l'Inter.

12 commenti:

  1. Quello che sta accadendo nelle ultime ore, in casa Inter, ha dell'assurdo. Mr Suning non intenderebbe avallare la scelta di Stefano Pioli, voluto da Zanetti. A prescindere dal tipo di scelta che si andrà ad effettuare, stanno emergendo dei limiti strutturali in questa società. Difficile che, con questi presupposti, si possa tornare protagonisti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pare che abbiano addirittura sondato la disponibilità di Fabio Cannavaro. Che avrebbe rifiutato. Con il trascorrere del tempo, l'Inter perde sempre più credibilità. Si dia la panchina a Zenga.

      Elimina
  2. Certe candidature sono surreali...

    RispondiElimina
  3. Non hanno idea di quali attitudini ed esperienza debba avere un tecnico per fare bene in Italia, in una società come l'Inter...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci vorrebbe un dirigente tecnico con pieni poteri.

      Elimina
  4. CON ZENGA LA SERIE B E' ASSICURATA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che profezia! Zenga, probabilmente, non verrà. Dovesse mai arrivare, me la voglio annotare.

      Elimina
  5. Kondogbia è più scarso di Anonimo3 novembre 2016 23:13

    Intanto ancora in campo Nagatomo...e sconfitta.
    Non ce la faccio più a vedere Nagagnomo...che pare facesse parte del gruppetto anti De Boer. Lui che dovrebbe contare meno di nulla.
    In panchina Mazzone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nagatomo, D'Ambrosio, i più scarsi contro De Boer. Io dico Zenga!

      Elimina
  6. Ufficiale, l'Inter vuole retrocedere, preso ZENGA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In B, ci finiremmo con Zola, semmai. Magari tornasse Zenga. #vogliamosoloZenga

      Elimina