martedì 30 dicembre 2014

Podolski, Balotelli, Bonazzoli: il nuovo tridente dell'Inter?

Premetto che mi scoccerebbe parecchio veder partire Icardi. Eppure ho la sensazione che il centravanti argentino, forte, ma spavaldo e qualche volta strafottente, leghi poco con il permalosissimo Mancini. Sicché, se proprio Icardi deve partire, che si ricavi il giusto dal suo cartellino. Poi, l'idea di un tridente formato da Podolski, Balotelli e Bonazzoli, il giocatore che, dopo la partenza di Recoba, più mi ha fatto impressione, non sarebbe male. Anzi. Stiamo a vedere, anche perché, per realizzare certe operazioni, occorrono soldi e talento organizzativo. Che all'Inter, negli ultimi anni, hanno latitato eccome.

3 commenti:

  1. Potrebbe essere Podolsky Icardi Shaquiri (Bonazzoli)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bonazzoli, credo di non sbagliarmi, è destinato a diventare un grandissimo campione

      Elimina
  2. ha delle qualità.

    RispondiElimina