Post in evidenza

Perché Bartali è stato più forte di Coppi

Va da sé che non li ho visti correre. Ma, nessun appassionato di ciclismo può fare a meno di confrontarsi con due miti fondativi dello spor...

martedì 10 settembre 2019

Cristiano Ronaldo: 700 gol in carriera

Quaterna alla Lituania e Cristiano Ronaldo, 93 gol con il Portogallo, raggiunge la fatidica soglia dei 700 gol in carriera. Come scrissi anni fa, il record assoluto di gol tra i professionisti in partite ufficiali, 762 di Pelé, è ampiamente alla sua portata.

5 commenti:

  1. Ormai punta diretto ai 109 gol in nazionale dell'Iraniano Daei, uno dei record calcistici che, fino a qualche anno fa, era considerato fra i più inattaccabili.
    Intanto però si è preso il record di gol nelle qualificazioni all'Europeo, anche se personalmente peso molto più i gol di Keane con una squadra assai scarsa come quella dell'Eire, ed era pure la millesima partita fra squadre di club e le varie nazionali, questo è capace pure di puntare le 1.390 partite totali di Shilton, già ha detto vuol giocare almeno fino a 40 anni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutti primati alla sua portata, almeno quelli realizzativi.

      Elimina
    2. Quanto a Robbie Keane, era forte sul serio. Mi ricordo che all'Inter fu una meteora, ma seppe diventare uno dei cannonieri "centenari" della Premier League oltre che leggenda della nazionale irlandese. Peraltro, attaccante completo e carismatico.

      Elimina
  2. Da segnalare anche la tripletta di Lautaro, peraltro contro il Messico, avversario meno abbordabile della Lituania...

    RispondiElimina
  3. Lautaro Martinez in nazionale si esalta. Il contrario di Messi.

    RispondiElimina