martedì 28 marzo 2017

Fognini vola ai quarti a Miami

Batte Young nettamente sul cemento di Miami, secondo torneo Masters 1000 del 2017, e Fabio Fognini vola ai quarti di finale. Dove affronterà il giapponese Nishikori. Da anni sostengo che Fognini sia, risultati alla mano, il miglior tennista italiano dal 1980 ad oggi. Lo ripeto. Che poi abbia vinto meno di quanto il suo talento gli avrebbe consentito, è un'altra storia.

2 commenti:

  1. Andrea Lisi intenditore di tennis29 marzo 2017 07:58

    Diciamo dal 1980.
    Paolino Canè, a talento, era uno che poteva stare nei primi 10 al mondo.

    RispondiElimina