mercoledì 26 ottobre 2016

Inter-Torino: 2-1. Doppietta di Icardi per De Boer

Giocatori e tifosi tutti con De Boer. L'Inter esce dal cerchio infuocato delle critiche battendo il Torino 2-1. Doppietta di un grande Icardi, per il Torino segna Belotti. Partita dura e concitata, molte occasioni da gol sprecate dall'Inter, una delle quali clamorosa con Brozovic. Al pareggio granata, a metà ripresa, si rivedono i fantasmi: scontro fantozziano tra Murillo, in fase calante, ed Ansaldi. È Icardi a trovare il gol della meritata vittoria a pochi minuti dal novantesimo. Bene così!

4 commenti:

  1. Kondogbia a chi lo vendiamo?27 ottobre 2016 14:47

    Una coincidenza che abbiamo avuto più di 10 palle goal e mancava Medel a centrocampo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No. L'assenza di Medel è stata una fortuna per l'Inter. Il cileno, semmai, può tornare utile in difesa o da subentrante, quando si tratti di difendere una vittoria. Il regista però non lo sa fare e non deve farlo.

      Elimina
  2. Kondogbia a chi lo vendiamo?27 ottobre 2016 17:24

    A mio avviso in questo momento possiamo giocare con la squadra di ieri con due-tre sostituzioni:
    Perisic al posto di Eder, e io non lo vedrei male neppure come seconda punta il croato: tiro, scatto, forza atletica potrebbe sfruttarle anche un po' più vicino a Icardi
    Santon o Miangue a sinistra
    Facciamogli fare qualche minuto a sto Gabigol

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo. Quanto a Gabigol, nell'ultima mezzora potrebbe far valere dribbling e scatto. De Boer deve dargli più spazio.

      Elimina