giovedì 20 ottobre 2016

Inter - Southampton 1-0: gol di Candreva su assist di Santon

Uno schiaffo all'incompetenza. Parte da un grande Santon l'assist per il gol vittoria di Candreva. Discusso e messo sul mercato, con la querelle delle visite mediche non superate, Santon è rimasto all'Inter, ha risalito la corrente ed è tornato titolare. Merito anche di De Boer, che salva la panchina. Questa sul Southampton è la prima vittoria dell'Inter in quest'edizione dell'Europa League. Gioco ancora frammentario e reparti slegati. Però le possibilità di far meglio ci sono eccome.

7 commenti:

  1. Il sinistro di prima di candreva pure è' notevole

    RispondiElimina
  2. L'Inter vince con sofferenza grazie ad un' ottima prestazione del proprio portiere e sui giornali piovono critiche. La Juve fa la stessa cosa e viene elogiata. Prostituzione intellettuale?...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Precisamente. Contro De Boer è in atto una campagna denigratoria. La squadra lo segue però. E questo è un buon segno.

      Elimina
  3. Anonimo è sparito22 ottobre 2016 16:34

    devo esser sincero, l'Olandese non mi dispiace.
    Deve però trasmettere più cazzimma ai giocatori.
    Oltre che inviare Nagatomo ad Aleppo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. De Boer sa il fatto suo e mi pare che abbia il controllo sulla squadra.

      Elimina
  4. Kondogbia gioca come Anonimo23 ottobre 2016 17:08

    Oggi De Boer è stato assalito dalla sindrome Mancini.
    Brozovic, Nagatomo, Eder in campo contemporaneamente.
    Tutti e tre alla fine sostituiti.
    Deve puntare su un assetto di squadra e basta. Possibilmente il 4-4-2 in questo momento.
    Con questo continuo ruotare i giocatori trasmette insicurezza alla squadra.
    Icardi non è riuscito a fare nulla senza Perisic e Candreva sulle fasce.
    Dopo la partita di oggi, utile per riavvicinarsi alla zona alta, devo dire che probabilmente il tecnico olandese pecca dal punto di vista caratteriale...non riesce a trasmettere ai suoi quella grinta e determinazione utili.
    Deve intervenire la Società con lo spogliatoio, altrimenti non si va da nessuna parte.
    Ammesso che ci sia una Società oggi all'inter.

    RispondiElimina