martedì 8 dicembre 2015

Cristiano Ronaldo quaterna al Malmo, 91 gol nelle Coppe Europee. Nel Real Madrid che vince 8-0, primo gol di Kovavic

Successo più che tennistico del Real Madrid contro il Malmo nell'ultima giornata dei gironi della Champions League 2015/16. Quaterna di un monumentale Cristiano Ronaldo, già 11 gol in questa edizione di Champions, 91 gol nelle Coppe Europee. Tripletta per Benzema e primo gol per Kovacic, mezzala che, lo scrivo da tre anni, farà epoca. Cristiano Ronaldo spinta verso il quarto pallone d'oro. Segue classifica dei primi dieci goleador delle coppe europee aggiornata al 9 dicembre 2015.
  1. Cristiano Ronaldo 91 gol
  2. Messi 83 gol
  3. Raul 76 gol
  4. Inzaghi 70 gol
  5. Gerd Muller 69 gol
  6. Schevchenko 67 gol
  7. Van Nistelrooy 62 gol
  8. Henrik Larsson 59 gol
  9. Henry 59 gol
  10. Eusebio 57 gol

8 commenti:

  1. Per quest'anno è tardi per il Pallone d'Oro perché le votazioni ci sono state durante la pausa per le Nazionali di novembre e anche se la FIFA la tira per le lunghe per aumentare la suspance il risultato è già deciso e dubito che abbia prevalso visto quanto è pompato Messi nonostante nel Barça ormai sia assai più decisivo Neymar e in Copa America abbia fatto la comparsa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi era sfuggita la chiusura anticipata delle votazioni. Allora, concordo, è difficile non pensare ad una vittoria di Messi, che approderebbe al quinto pallone d'oro: un'enormità ingiustificata dal campo, nonostante il grandissimo talento che nessuno gli contesta.

      Elimina
    2. La finestra di voto stabilita dal regolamento (articolo 9) è dal 26 ottobre al 20 novembre ma de facto viene sfruttata la pausa per le Nazionali di novembre per mandare gli addetti FIFA nei ritiri delle Nazionali e far votare CT e capitani. Sempre l'articolo 9 dice che in caso non non si raggiungano i 2/3 degli aventi diritto c'è una settimana di proroga (successe nel 2013 se non erro) ma quest'anno hanno già annunciato chi sono i tre più votati quindi ormai è già finito pure lo scrutinio.

      Elimina
    3. Sì, mi ricordo che nel 2013 Cristiano Ronaldo sfruttò le grandi prestazioni nello spareggio contro la Svezia per andare ai mondiali brasiliani. Ad ogni modo, credo che sarebbe più giusto raccogliere i voti a metà dicembre, quando il bilancio dell'anno solare può davvero dirsi compiuto.

      Elimina
    4. Concordo, io poi metterei anche dei paletti, è assurdo che Neymar capitano del Brasile voti per Messi solo perché compagno di squadra e viceversa o che l'allenatore della Nazionale X voti per il suo giocatore a prescindere se presente nella lista dei 23, manca solo che mettano il voto per se stessi...

      Elimina
  2. Pare che l'Inter sia vicina a Calleri...da quel poco che si trova su internet mi sembra un potenziale bidone: centravanti in miniatura 1,75 x 70, 19 gol in 66 partite in Argentina, soprattutto, ad eccezione di una rete di Rabona, gli altri 18 li ha fatti a porta vuota o quasi....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra un centravanti, di buona tecnica. Niente di straordinario però. Meglio Icardi, senza dubbio.

      Elimina