Post in evidenza

Giro d'Italia 2019: i favoriti. Dumoulin si ritira

Giro d'Italia 2019: 11 maggio - 2 giugno Due tra i partenti hanno già vinto la corsa rosa: Nibali , due volte, Tom Dumoulin , una. Ent...

domenica 13 maggio 2012

Stramaccioni ha fallito: Inter ai preliminari di Europa League

Finiamola con le battute in romanesco. L'aziendalista Stramaccioni porta l'Inter alla sconfitta contro la Lazio, che avrebbe potuto conoscere dimensioni maggiori senza Maicon, che, da solo, vale mezza squadra e dieci volte gli schemi di Stramaccioni. Basta con il gergo sacchiano! Altro che preliminari di Champions, l'Inter finisce ai preliminari di Europa League. Udinese, con merito, in Champions. Lazio e Napoli in Europa League. Sulla classifica finale del campionato di serie A grava, però, l'ipoteca del calcio scommesse: che succederà?  

4 commenti:

  1. Io continuo a pensare che l'Inter ha tutte le carte in regola per ripartire, se fa un po' di pulizia. In settimana Thiago Motta ha detto che Cambiasso non è suo amico.....è facile intuire il perchè.
    Cambiasso va dato via.....
    Ci sono in tutto 10 squadre giovanili di categoria prima di arrivare alla prima squadra: l'Inter è prima in classifica in tutte le categorie, qualcosa vorrà pur significare.
    Longo ha giocato per la prima volta in serie A ed ha mostrato subito personalità.
    Ce ne sono altri di bravi, quindi io continuo a sponsorizzare la canditatura di Zeman, che si portasse anche Verratti invece che cederlo alla Juve.
    Stramaccioni ieri ha detto che i primi acquisti dell'Inter si chiamano Jonhatan e Coutinho.
    Per quanto riguarda il primo iniziamo davvero male....
    Serve mandare via qualche senatore e puntare su un allenatore che abbia coraggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo. Stramaccioni è troppo aziendalista: per tenere la panchina, asseconda Moratti, che vuole spendere poco, e Branca, persuaso di capire di calcio. Pare, inoltre, che Verratti sia davvero forte, sicché con Zeman sarebbe il benvenuto. Mi auguro che la sconfitta contro la Lazio serva almeno ad una seria rifondazione, che parta dallo smantellamento del "clan argentino". Rifondazione che non potrà essere guidata da Stramaccioni.

      Elimina
  2. No, una rifondazione può partire solo da chi ha le ossa per farla.
    Zeman.
    E voglio solo lui, perchè con l'Inter senza le coppe la squadra avrebbe tutto il tempo per assimilare i suoi schemi.
    Mi pare che anche i giocatori che stia per comprare, ovvero Pocho e Destro, siano ottimi per il gioco Zemaniano.
    E poi, Stramaccioni diventerà anche bravo, ma quel suo dialogare in romanesco mi urta....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Urta anche me, fa troppe battute per essere appena arrivato nel grande calcio. Battute che, a mio modo di vedere, sono un palese sintomo d'insicurezza.

      Elimina